Da cheerleader snob a bad cop, i mille volti di… Sophia Bush

Cari telefili, ogni volta che guardiamo i nostri amati telefilm gli attori sembrano sempre tutti perfetti con sorrisi smagliati, mentre noi se ci guardiamo allo specchio sembriamo più o meno dei mammut! E più li guaridamo più sale l’invidia, più ci vediamo allo specchio come dei mammut investiti da un trattore guidato da Michele Misseri.

Ok torniamo seri… Secondo me però tra tutti i sorrisi ce n’è uno che  non può reggere il confronto nemmeno con Julia Roberts!  Vi dicono qualcosa fossette, denti bianchi e labbra perfette? Ok, avete ragione questa descrizione può sembrare un po’ comune… Ma se ci aggiungessimo occhi verdi e un neo sulla guancia destra?

sophsmile
Ditemi che questo sorriso non fa impazzire solo me!

Alcuni di voi l’avranno riconosciuta… Per gli altri…Stiamo parlando della Bellissima Sophia Anne Bush.

Sophia ha debuttato sul grande schermo con “Maial College” nel 2002 ed è in seguito apparsa in altre serie tv tra cui Sabrina Vita Da strega e Nip/Tuck.

Il vero successo arriva però nel 2003 quando ottiene la parte di Brooke Davis in One Tree Hill. Per ottenere quel ruolo la bella Californiana ha dovuto ripetere il provino ben tre volte. La prima volta i produttori le dissero che era troppo poco sexy per interpretare quel ruolo, la seconda le dissero che era troppo sexy e finalmente al terzo provino ottenne la parte. B. Davis sembra essere il personaggio preferito dal pubblico e anche uno di quelli che è cresciuto di più all’interno dello show. Nelle prime stagioni era la tipica cheerleader americana che pensa solo a sé stessa, ai ragazzi , alla popolarità e alla moda.

image

Ho amato osservare dallo schermo ogni settimana la piccola Brooke trasformarsi in una grande donna; trasformarsi in quella che mette l’amore e la famiglia al primo posto, quella che ridà i soldi a tutti i suoi azionisti dopo che la sua compagnia fallì per colpa della madre; ho amato vederla diventare mamma dopo le tante delusioni. Finalmente dopo 9 lunghi anni non solo ha costruito la SUA famiglia perfetta, ma è riuscita a riallacciare i rapporti con quei “genitori” che le avevano sempre dato ogni risorsa economica ma mai l’amore di cui aveva bisogno. Ha trovato l’amore della sua vita, quello che fece innamorare con uno stupido balletto e che le ricomprò la casa in cui viveva da piccola. A mio parere non poteva esserci attrice migliore ad interpretare Brooke Davis, e doverle dire addio per me è stato tragico.

Sicuramente terminare un telefilm dopo 9 stagioni non è facile per nessuno.11158078_10205262678102282_1635501817_n Credo che il set diventi una vera e propria famiglia e sapere che da domani non ci sarà più la solita routine penso che faccia venire le lacrime agli occhi un po’ a tutti. Ma la nostra Sophia ha chiuso in bellezza il suo percorso a Wilmington dirigendo tre episodi della serie  “Now You Lift Your Eyes To The Sun” “Not Afraid” ed il penultimo episodio “Anyone Who Had A Heart”. La Bush è stata anche l’ultimissima a girare una scena sul set, dopo la quale ha fatto un commoventissimo discorso (in lacrime) a tutta la crew. Brooke è stata  anche l’unica ad apparire in ogni episodio dello show da quando fu introdotta. E’ stata anche il personaggio ad apparire in più episodi.

Ma andiamo avanti… durante gli anni di One Tree Hill l’attrice ha preso parte ad alcune pellicole cinematografiche come Supercross, Stay Alive, Il mio ragazzo è un bastardo e The Hitcher, il remake di The Hitcher – La lunga strada della paura del 1986.

11127641_10205263105072956_523634487_n

Subito dopo la fine di One Tree Hill Sophia è stata scelta per interpretare Ali nella sitcom Partners. La serie era basata su un’amicizia, quella tra Louis e Joe, uno gay e l’altro eterosessuale, che non solo sono amici di lunga data ma anche soci presso uno studio di architettura. Il loro solido rapporto  viene messo a dura prova quando Joe si fidanza ufficialmente con Ali, scombussolando la vita di Louis e il suo rapporto con il “fidanzato” Wyatt. Sfortunatamente la serie non ha avuto successo (a me faceva morire dal ridere) e sono stati mandati in onda solo 13 episodi. Ma la nostra Soph con OTH ha avuto parecchia visibilità e poco dopo venne subito presa per interpretare l’introversa Erin Lindsay, una poliziotta di Chicago dal passato travagliato ma che grazie a Voight (attualmente il suo capo) riesce ad allontanarsi dalle brutte compagnie e a mettere la testa a posto riuscendo persino ad entrare in polizia.
sophcpd

Da due anni è quindi una regular dello spin off di Chicago Fire, Chicago PD, già rinnovato per una terza stagione. Devo dire che mi piace molto in questo ruolo perché rispecchia anche la sua personalità, il fatto di voler in un certo senso dare il buon esempio al mondo eliminando tutto ciò che lo rende così terribile (criminalità per esempio). Vedremo come si evolveranno le cose, nel frattempo io continuo a seguire CPD, lo trovo originale come poliziesco. D’altra parte una squadra di intelligence guidata da un poliziotto corrotto è molto inusuale.

Sulla vita sentimentale della bella Sophia io stenderei un velo pietoso. Lei è una persona abbastanza riservata su questo genere di cose, ma andiamo a vedere più nel dettaglio le sue Sfortune amorose.

11091365_10205263129593569_474123388_nIl 16 aprile 2005 sposa Chad Michael Murray, suo co-star in One Tree Hill, dopo più di due anni di frequentazione. Sophia però annuncia la separazione il 26 settembre dello stesso anno, dopo soli cinque mesi di matrimonio, sembra a causa di tradimento. (Se prima Chad era uno dei miei attori preferiti, chi non si è fatta rubare il cuore da Austin in Cindarella Story, dopo quello che ha fatto non riesco neanche più a guardarlo, neanche avesse tradito me!)

Eccoli qui il giorno delle nozze: una Sophia principesca e il suo rospo.

Per chi non lo sapesse sembra che nel contratto dei due attori ci sia una clausola per cui se uno è presente ad un evento o convention l’altro non ci sarà, quindi impossibile vederli insieme!

Dal 2008 al 2009 ha frequentato James Lafferty,  sempre sua co-star in One Tree Hill.

sophaustinsophjames

Successivamente è stata legata sentimentalmente ad Austin Nichols. La storia con quest’ultimo si è conclusa a febbraio 2012. Sembrerebbe che lui volesse far diventare le cose un po’ più serie ma lei non fosse ancora pronta. Che fosse ancora turbata dal precedente matrimonio? Chi lo sa alzi la mano! I due sono rimasti comunque in ottimi rapporti. Alla convention parigina del 2014 infatti lei ha letto ai fan un messaggio di Austin in cui si scusava per la sua assenza.

Dal 2013 al 2014 è stata legata al manager di Google, Dan Fredinburg.

Si vocifera anche che al momento stia frequentando la sua co-star in CPD Jesse Lee Soffer ma non c’è stata nessuna conferma.

sophianMa sapete con chi ce la vedo bene io? Con Ian Somerhalder, entrambi supereroi con lo scopo di salvare il mondo! Peccato che lui sia prossimo al matrimonio…

Ultime parole sul perché Sophia Bush sia una donna adorabile…Il suo impegno sociale!

Già da diverso tempo ha infatti sfruttato la sua celebrità per sensibilizzare l’opinione pubblica su vari temi di natura sociale. Tra questi temi spuntano una presa di posizione contro la discriminazione delle persone omosessuali, il sostegno ai diritti gay e al matrimonio tra persone dello stesso sesso, la causa ambientalista in generale, il risparmio energetico, il riciclo e recentemente una raccolta fondi destinata ad aiutare le persone che vivono nella zona del Golfo del Messico colpita dal Disastro ambientale della piattaforma petrolifera Deepwater Horizon.

sophdogs

Più volte ha anche dimostrato la sua passione per i cani, in particolare per i pitbull (ne ha due) e per quanto sia importare adottare e non comprare.

Nel 2011 ha preso parte ad un’organizzazione, “Pencils of Promise” che si occupa di costruire scuole e garantire un’educazione di base nei paesi in via di sviluppo,andando direttamente sul campo per aiutare. E con queste bellissime immagini che dimostrano la genuinità e la passione per la vita di questa donna, io vi saluto dicendovi che se non siete ancora fan di Sophia, da oggi avrete dei motivi in più per esserlo!

soph1sophbab

Articolo a cura di Summerele.

Annunci

3 pensieri su “Da cheerleader snob a bad cop, i mille volti di… Sophia Bush

  1. Complimenti per il post! Davvero molto esauriente!
    Anche io l’ho sempre trovata adorabile!
    Secondo me se non ci fosse stato quel disastro di matrimonio con divorzio avrebbe dato filo da torcere ancora per svariati episodi ai Layton… Ma è andata come è andata e devo dire che di partners fighi non è rimasta a bocca asciutta. 😛
    Non sapevo della sua liason con James aka Nate… Bella coppia! Ma d’altronde non è che se li sceglie da buttare lei… Anche il tizio di Chicago PD è molto carino… E vabbè… Beata lei! 😉
    Sapevo delle sue innumerevoli “buone azioni” e per questo la stimo oltre che ad apprezzarla come attrice.
    E da quel poco che seguo mi sembra anche una ragazza poco gossippara, altro punto a favore.
    Mchan

    Liked by 1 persona

    1. Sì, Sophia è una che non ama per niente i gossip sulla sia vita privata, anzi! E anche secondo me questa cosa le fa onore, anche se muoio dalla voglia di sapere se sta con Jesse oppure no.
      Li avrei voluti anche io i suoi fidanzati, uno più bello dell’altro!

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...