Tree Hill, un posto chiamato casa (FWTP3)

Buongiorno! news importanti per voi oggi, Doppia W ha anche gli inviati speciali!

Ebbene sì, la nostra cara Eleonora, autrice di quel bell’articolo di Sophia Bush ha partecipato alla Convention parigina di One Tree Hill ed è stata così gentile da volercene fare un resoconto e darci qualche info in più in caso volessimo partecipare anche noi in futuro.

Possiamo chiamarla quasi esclusiva dal nostro corrispondente estero!

Lo so, lo so…Non ho ancora scritto di One Tree Hill, ma prometto che lo farò e intanto vi lascio alla sua esperienza…

Ciao a tutti cari lettori! Sono una delle poche italiane fortunate che ha potuto prendere parte alla Convention di One Tree Hill di Parigi il 26-27 Settembre, la FWTP3 (From Wilmington to Paris 3)

12087421_10207705137049415_1855056086_n

Ho deciso di condividere la mia esperienza con voi, un po’ per rendervi partecipi, un po’ per darvi delle dritte e per rendere tutto più chiaro, dividerò questo articolo in varie sezioni sperando di rispondere qui ad ogni vostro dubbio!

COS’E’ UNA CONVENTION E COME FUNZIONA?

Una convention è un incontro tra gli attori di una serie e i suoi fan (max 1000 persone); per poter partecipare è necessario comprare un pass che permette l’accesso ai giorni della convention.

Con la Guest Events (gli organizzatori), per questo tipo di convention erano disponibili 4 tipi di pass:

  • Vip Pass (2000,00 €):

Comprende tutte le foto e tutti gli autografi doppi, posti a sedere in prima fila entrambi i giorni, 4 meeting room a scelta, il party, un supporto autografo per ogni attore, dvd della convention e foto digitali più un regalo esclusivo.

  • Pass Platinum (559,00 €):

Comprende due giorni di accesso alla convention, posti a sedere subito dietro i Vip Pass, foto e autografi con tutti gli ospiti tranne l’extra guest, un supporto per gli autografi, un biglietto della lotteria, una sorpresa, e la possibilità di comprare altri extra.

  • Pass Gold (329,00 €):

Comprende due giorni di accesso alla convention e posti a sedere dopo ViP e Platinum, autografi di tutti gli ospiti eccetto l’extra guest, il supporto per gli autografi, un biglietto della lotteria, una sorpresa e la possibilità di comprare altri extra.

  • Pass Silver (189,00 €):

Due giorni di accesso alla con, posti a sedere dopo ViP, Platinum e Gold (visibilità limitata) un biglietto della lotteria, una sorpresa e la possibilità di comprare altri extra.

MEGLIO UN FANMEET O UNA CONVENTION?

Dipende, i fanmeet sono eventi molto più ristretti (max. 300 persone) e con meno ospiti (3-4); detto ciò, io ho avuto la possibilità di partecipare ad entrambi e ho preferito il fanmeet, ecco perché.

Ho partecipato ad un fanmeet sempre di One Tree Hill organizzato dalla KLZ a Milano, l’ho vissuto da privilegiata in quanto fui scelta come traduttrice, ma nonostante questo, gli altri partecipanti che hanno vissuto l’evento normalmente hanno concordato con me.

Perché in questo tipo di evento si ha la possibilità di trascorrere molto più tempo con gli attori e le foto e gli autografi non avvengono in millisecondi.

Ci sono panel a ogni ora, si vede e si sente molto bene anche dall’ultima fila, è molto più intimo, senza contare che pass ed extra costano la metà.

Mi sentirei di consigliare questo tipo di evento a coloro che non cercano un attore specifico e che vogliono vivere l’atmosfera magica di una convention con più calma e serenità.

Per quanto riguarda la Guest Events quindi una convention, invece l’organizzazione è ottima e nei minimi dettagli, come il traduttore simultaneo in francese e per i non udenti, senza contate che ingaggiano sempre gli attori principali, ma a mio dire i tempi sono organizzati male, con sessioni di autografi di due ore e mezzo sia il sabato che la domenica (troppe a mio dire), chi non li ha acquistati che fa nel mentre?
Secondo me sarebbe stato più intelligente mettere gli autografi di 5 attori il sabato e gli altri 5 la domenica in modo da fare panel durante la sessione autografi per non annoiare gli ospiti.

I panel sono stati pochi, 6 da un’ora l’uno in due giorni di convention (18 ore) e molto concentrati (3 attori contemporaneamente).

Anche qui avrei preferito 8 panel al giorno con uno o due attori, per sfruttare meglio il tempo, ma per farla breve consiglierei una convention del genere a chi non ha mai visto nessun attore, in modo da vederli tutti insieme o per chi punta ad uno dei principali (ci sono molte possibilità che sia presente).

MA QUELLO CHE VOLETE SAPERE PROBABILMENTE SARA’…COME SONO GLI ATTORI?

Molti in questi giorni mi hanno contatta per chiedermelo, ora cercherò di rispondere nel modo più esaustivo su ognuno di loro, troverete anche alcune delle domande fatte durante i Panel.

BETHANY JOY LENZ (Haley)
12049249_10206479307317252_8853474984864689204_nHo avuto modo di conoscerla a Milano (dove era tutto più intimo) dove era evidente che si sentisse più rilassata e a suo agio, ci fece sedere accanto a lei sul palco per le domande e abbracciò tutti.
Ai panel è stata molto dolce e simpatica rispondendo a qualsiasi domanda. A Parigi tutto è più impegnativo e io l’ho trovata molto più fredda e professionale.
Negli autografi tende ad evitare i nomi e mette solo la firma.
E’ molto bella e più magra di quello che sembra, molto molto femminile!

Dal panel:

  • Ha dichiarato che le sarebbe piaciuto essere in Game Of Thrones
  • Ha cantato Halo
  • Ha fatto un’imitazione di Chad Micheal Murray davanti allo specchio
  • La sua parola preferita è “apothecary”
  • La sua scena preferita con Shantel è quella della torta nella 7×01
  • Quando ha conosciuto Hilarie, la prima volta sono andate al cinema insieme
  • Era molto eccitata per il concerto che avrebbe tenuto la sera
  • Non ricorda la prima volta che ha conosciuto Robert
  • Non ha tenuto il bracciale “Naley”, ma molti fan glielo hanno regalato, quindi ne ha un sacco di copie a casa
  • Il suoi episodi preferiti sono il pilot e il finale della terza stagione

HILARIE BURTON (Peyton)

12032260_10206479392639385_2649777368708293267_nLei è veramente un amore! Abbraccia tutti, ride e ringrazia sempre. Quando sale sul palco la pace svanisce e inizia il caos, è un vero e proprio uragano!

E’ dolcissima e ama molto i suoi fan, durante gli autografi chiacchiera molto e per le foto è molto disponibile! L’unico difetto? Forse è un po’ troppo magra!

Dal panel

  • Il suo episodio preferito è quello dedicato ai soldati, del concerto in loro onore perché perse un amico così e fu bello tramite OTH stare più vicina alla famiglia
  • L’idea dei ragazzi onesti fu sua
  • Hilarie e Robert si sono incontrati e conosciuti alle convention!
  • Ha dichiarato di essere contenta che Peyton fosse concentrata sulla sua etichetta
  • Ha gusti molto diversi da Peyton, infatti adora la musica country

JAMES LAFFERTY (Nathan )

12049593_10206479517162498_5454117542308940123_nJames è una persona molto riservata e poco a suo agio in mezzo a ragazzine che appena tocca il microfono iniziano a strillare; ma nonostante questo, quando ho avuto la fortuna di beccarlo in strada, è stato disponibilissimo e sono riuscita a fare una foto insieme a lui senza problemi. Nelle foto si lascia tranquillamente stritolare e durante agli autografi è molto dolce!

Dalle foto sarà palese ma è davvero bellissimo e io ne sono rimasta incantata!

Dal Panel

  • Il suo miglior ricordo con Jackson (Jamie) è di quando giocavano a slamball
  • Ha amato veder crescere Jackson
  • Ha imparato molto da Paul, lo reputa un bravissimo attore e non è stato affatto difficile girare con lui
  • Se avesse dovuto essere in un altro show, probabilmente sarebbe stato O.C.
  • Ha dichiarato che Paul è un padre nato ed è un modello per lui
  • Ha amato la scena in cui Nathan dice a Haley di essere entrato in NBA

CLINN (Robert Buckley e Shantel VanSanten / Clay e Quinn)

12063630_10206479232675386_2982543147265721355_nParlerò di loro due insieme perché mi riesce difficile pensarli separati! Sorridono sempre e se ti incontrano nei corridoi salutano tutti, sono una vera forza della natura!

Si nota subito che hanno una chimica pazzesca, sono davvero simpaticissimi e pazzi all’ennesima potenza! Sono rimasta piacevolmente stupita da loro, ne avevo sentito parlare bene ma sono meglio di quanto mi aspettassi! E Shantel ragazzi, è bella da togliere il respiro!

Dal Panel

  • Robert ha detto che ci sono più si 2 posti a Parigi dove lui e Shantel hanno scritto Clinn
  • Il miglior consiglio che Robert ha ricevuto è: fare qualcosa che ami e essere sicuri al 100 % di amarlo
  • Robert ha detto che fare l’imitazione di Joy era la cosa più bizzarra che qualcuno gli avesse chiesto
  • La parola preferita di Robert è “shenanigans”
  • Robert ha amato l’episodio nello Utah e la scena di Shantel in bikini, oltre all’episodio in cui le ragazze andavano a Portorico

PAUL JOHANSSON (Dan)

11064914_10206479476241475_3551597661992129175_nOk con Paul devo rimanere il più imparziale possibile, ma sarà dura. L’ho conosciuto a Milano dove come Joy era stato molto più se stesso per via del ristretto numero di partecipanti.
Essendo nello staff trascorsi molto tempo con lui ed è davvero un gentiluomo, ama i fan ed è l’anima della festa.

Dimenticate Dan Scott perché Paul non ha nulla a che vedere con lui, io lo adoro! Anche qui a Parigi mi ha riconosciuta ed è stato sempre così carino da venirmi a salutare e scambiare due chiacchiere ogni volta che poteva!

Dal Panel

  • La scena preferita di Paul con James è stata quella a Rivercourt (9X11)
  • Ha amato la scena in cui Nathan si alza dalla sedia a rotelle
  • E’ orgoglioso della scena in cui Dan dice a Nathan di amarlo e che è dispiaciuto
  • La scena più emozionante per lui fu quando Keith morì
  • Per rendere la scena del suo tentato suicidio in prigiome (4×22) così reale ha lavorato molto su se stesso, facendo 20 minuti di cyclette la mattina, riflettendo sul da farsi e su cosa volesse trasmettere. Pensare alla vita di tutti giorni e alle storie della gente cercando di immedesimarsi e portare quei sentimenti sul set.
  • Scoppiò in lacrime durante quella scena (4×22), ma non erano lacrime finte era realmente emozionato

DAPHNE ZUNIGA (Victoria)

12046850_10206479216634985_32432597537042309_nLa FWTP3 è stata la sua prima convention europea, non si aspettava tanto calore! E’ davvero dolce e fine, ha ringraziato più volte i fan e durante i saluti si è commossa!

Dal Panel

  • Ha amato le scene in cui discuteva con Brooke ma allo stesso tempo erano molto difficili per via del bel rapporto con Sophia
  • Amava essere la stronza
  • Ha dichiarato che lavorare con Sophia Bush è meraviglioso

LEE NORRIS (Mouth)

12038082_10206479205954718_5806061563296659856_nLee mi ha sorpresa, mi ha dato tanto e non pensavo, anche lui si è fermato senza problemi a fare foto in giro ed è davvero molto molto educato, nei corridoi saluta sempre tutti ed è disponibile a far tutto!

Dal Panel

  • Ha dichiarato che quando doveva baciare Sophia Bush alla fine della quarta stagione, non ha avuto problemi, è stato facile baciarla, è una donna molto bella e la reputa come una sorella.

STEPHEN COLLETTI (Chase)

12079647_10206479203674661_1706101530715591157_nAllora partiamo dal fatto che dal vivo è un gran bel vedere, ora unitelo a quel pazzo di Robert, e immaginate il risultato! Anche lui è un vero pazzerello ed è molto gentile con i fan!

Dal panel

  • Quando doveva baciare Sophia Bush era molto agitato, essendo uno dei suoi primi baci sul set e Sophia era davvero bella, ma quando arrivò lei e lo vide agitato gli disse “Ehi tranquillo, ci penso io, tu fai solo quello che devi, non ci sono problemi!”
  • Al liceo era tutto tranne che un ragazzo onesto

ANTWON TANNER (Skills)

12042894_10206479452040870_2844367371611291440_nAntwon a Milano aveva parlato molto più che a Parigi; qui mi è sembrato come se si sentisse il meno amato avendo così tanti colleghi con cui “competere”, in realtà anche lui è molto dolce e soprattutto è grato ai fan, sta sempre a fare video al pubblico!!

Dal Panel

  • Quando è stato chiesto a Lee e Stephen come era stato baciare Sophia c’era anche lui; ha fino di svenire sul divano in quanto avrebbe tanto voluto baciarla ma non era previsto dal copione.

TYLER HILTON (Khris)

10418329_10204048279703081_39349661736423184_nL’ho incontrato solo a Milano ma davvero merita due paroline perché l’anno scorso ha creato un’atmosfera magica cantando seduto in mezzo ai fan, davvero da apprezzare! Per chi non lo sapesse il 14/12 sarà a Milano per un concerto con Kate Voegele!

MA COM’E’ STATA LA MIA ESPERIENZA?

Per tre anni le convention parigine sono state il mio sogno nel cassetto e vedere Sophia Bush (la mia attrice preferita) lì l’anno scorso mi ha convinta ancora di più a voler partecipare, dovevo avere un pass.

Dopo aver fatto due conti e due chiacchiere con la mia compagna di viaggio Silvia T. ho deciso di fare la pazzia e comprare il tanto desiderato pass. Peccato però che lei non fosse presente!

Finché non sono salita sull’aereo ancora non ci credevo… L’attesa è stata lunga, ma alla fine il 26 settembre è arrivato e il mio sogno si è esaudito (parzialmente perché mancava la mia amata Sophia).

Purtroppo in eventi del genere c’è sempre il rischio che qualche attore possa cancellare improvvisamente o all’ultimo, come infatti è successo per Chad Micheal Murray che a causa di altri impegni (su un set) non è potuto essere presente.

Tutto è diventato molto più reale quando venerdì ho ritirato il mio pass e i miei extra e il sogno stava per cominciare. Devo dire che la Guest Events ci sa fare, aprire la convention con un video dei momenti migliori della serie ha messo a dura prova i nostri condotti lacrimali.

Ma per voi che non potete vederlo, vi lascio una bella carrellata di foto!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il sabato per me è stato il giorno delle foto con Daphne, Stephen, Robert e Shantel, ovviamente ero molto emozionata e non sapevo bene cosa dire e quando Stephen mi ha chiesto “Ehi come stai?” io come una bambina gli ho risposto “In paradiso adesso!” lui è scoppiato a ridere e mi fa “In paradiso eh?”
Ora potrete deridermi a vita!
Ma ho avuto la mia rivincita quando prima degli autografi gli attori sono passati vicino a noi e io ho gridato “Paul!!” e lui è venuto a baciarmi davanti alle facce impietrite dei fan francesi! Purtroppo per motivi economici ho preferito non12081014_10206521123962642_1818414652_ncomprare una foto con Paul visto che ne avevo già 7 dal fanmeet di Milano. Ma ero decisa a non lasciare Parigi senza un avere una nuova foto con lui. Così dopo la fine della prima giornata e dopo aver aspettato circa due ore fuori dall’hotel sono riuscita a rubare qualche selfie. Per primo abbiamo incontrato Lee che si è mostrato molto disponibile facendosi foto con tutti.

Poco dopo abbiamo incontrato Paul, Robert e Stephen. Gli ultimi due non hanno fatto foto con nessuno perché dovevano cambiarsi per il party mentre Paul con tutti. E quando mi sono scusata per non esser riuscita a prendere una foto con lui, lui mi ha risposto “non voglio che compri una foto con me, facciamola ora dai!”. Davvero un gentiluomo come sempre.

The Royals - Season 1Mentre aspettavamo siamo riuscite a rubare un selfie anche con Alexandra Park, la principessa Eleanor di The Royals, che a quanto pare si frequenta con il nostro James.
Prima di andare al party, altri si sono fermati a fare un paio di foto, ed è qui che il sogno si realizza, quando ne strappo uno proprio al mio amato James.

Questa parte di esperienza è stata senza dubbio la più eccitante in quanto non era programmata e non sapevo chi avrei incontrato!

La domenica è iniziata ancora con due baci da Paul e gli autografi, Hilarie e James che sono stati molto carini, soprattutto Hilarie che e alla mia osservazione “tuo marito è un gran figo” ha risposto “Lo so, e bacia anche molto bene”.

Durante questi pochi minuti ho provato a spronare Hilarie ad essere più social, ma lei ha confessato di amare la privacy ed ha affermato che preferisce incontrare i suoi fan dal vivo e poterli abbracciare, inoltre ha anche detto di essersi fatta nera perché Peyton è una dark!

E poi aveva una spilla con metà faccia sua e metà di Lucas! Hilarie è più Leyton di noi!

Nel pomeriggio ho avuto la foto con loro due e poco dopo è arrivato il triste momento dei saluti, gli attori hanno ringraziato tutti, Daphne è scoppiata in lacrime e tutti eravamo sul punto di finire come lei…

Il problema delle convention e delle serie tv è che prima o poi finiranno, e noi, telefili accaniti non possiamo far altro che soffrire e andare avanti con il cuore però colmo di gioia…

E’ così che mi sono sentita io, sia a Milano che a Parigi perché OTH per molti può essere solo un telefilm ma non per me. Per me OTH è casa. Mi ha accompagnata in molti momenti difficili della mia vita e guardandolo ho trovato la forza di superare le difficoltà, di crescere e di amare.
Perché rappresenta la quotidianità, la vita di adolescenti che sbagliano, imparano e crescono, parla di amore, di amicizia, di famiglia e di valori.

"The Royals" premiere party at the Standard High Line in NYCNon ha bisogno di uccidere personaggi ogni stagione per farsi seguire, non ha bisogno di tragedie continue. A Mark Schwahn (il creatore) piacciono gli happy ending e per questo io lo amo ancora di più.

E in un mondo come questo, io ho bisogno di credere ancora nella magia della vita. Quindi ragazzi, continuate a credere che i momenti brutti passeranno e che i sogni si avvereranno, perché è così.

E ricordatevi che c’è una sola ed unica Tree Hill, ed è casa nostra.

Eleonora

 

 

Annunci

2 pensieri su “Tree Hill, un posto chiamato casa (FWTP3)

  1. Hallo! Complimenti per il resoconto, sembrava di essere lì con te, e quanta invidia!!!
    Non sono proprio una fan accanita di OTH, ma le prime stagioni mi sono piaciute moltissimo ed il finale è stato molto emozionante. Confesso che ogni tanto mi vado a riguardare il video della canzone tema cantata dal vivo proprio in quell’episodio di fronte a tutti i protagonisti rimasti…
    Ancora complimenti! 🙂
    Mchan
    Ps: sorry ma il “mipiace” non mi funziona… 😦

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...