La responsabilità di un pensiero controcorrente | Lo chiamavano Jeeg Robot

La responsabilità di un pensiero controcorrente

Avevo pensato di scriverlo tutto così l’articolo, ma già ci sto mettendo molto (troppo) per mancanza di tempo… Quindi ricambio registro e torno alle origini, e sì come al solito vado controcorrente. Continua a leggere “La responsabilità di un pensiero controcorrente | Lo chiamavano Jeeg Robot”

Perfetti sconosciuti

Vi svelo un segreto,

avevo deciso di non scrivere più per un certo periodo.

Non perché non volessi più farlo, ma semplicemente a causa del tempo che manca…Mandare il blog in vacanza per un breve periodo…Sempre in vita eh, solo più rilassato, per poi riprendere si spera il ritmo di una volta.

Ma poi capita che vedi quel film, lo finisci e subito sei un fiume di idee e riflessioni, quel film che come al solito (mio) ti rifiutavi di vedere e avevi basse aspettative, ma che invece ti ha preso e risucchiato fino al midollo, quel film su cui avevi pregiudizi, e ti sbagliavi. Continua a leggere “Perfetti sconosciuti”

Consigli cinematografici flash (Winter edition) |Doppia W

In questo inverno dove sono usciti la maggior parte dei film candidati ai prossimi Accademy Awards, in quest’inverno dominato da Checco Zalone e Star Wars, qualche altra pellicola ha calcato i nostri schermi, alcune degne di nota, altre che meriterebbero quelle di demerito.

E visto che in questi giorni si parla solo dei film candidati agli Oscar, ho deciso di parlare degli altri, di quelle pellicole più o meno conosciute e soprattutto più o meno consigliate! Continua a leggere “Consigli cinematografici flash (Winter edition) |Doppia W”

The British Appeal: Black Mirror

Riportiamo alla luce quella vecchia rubrica che è The British Appeal, perché l’ho un po’ trascurata ultimamente… Lo facciamo, anzi lo faccio parlando di nuovo di una serie tv, stavolta è il turno di Black Mirror!

Come mai non era presente nell’articolo dedicato alle serie tv inglesi? Semplice, perché sono una snobbacosebelle!

Ho un innato talento nel farlo, e non solo per le serie tv. Musica, film, cibo non si salva nessuno! 2 nomi a caso: Doctor Who nel 2009 e i Muse nel 2006, ma che avrò mai nella testa!
Fortuna che poi cambio idea e rivaluto tutto, così iniziano quasi tutte le mie “nuove” ossessioni. Continua a leggere “The British Appeal: Black Mirror”

The Revenant, tra clamore e odissea collettiva

Ero partita scrivendone un commentino flash, quella era l’idea, ma poi ci ho preso la mano…

Quindi ricominciamo daccapo e dedichiamo il primo post di questo 2016 all’ultimo film visto nel 2015, uno dei più attesi.

The Revenant – Il Redivivo, tra clamore e odissea collettiva

The-Revenant_poster_goldposter_com_13-400x518REGIA
Alejandro González Iñárritu
SCENEGGIATURA
Alejandro González Iñárritu
Mark L. Smith
FOTOGRAFIA
Emmanuel Lubezki
SCENOGRAFIA
Jack Fisk
CAST
Leonardo DiCaprio
Tom Hardy
Will Poulter
Domhnall Gleeson
Lukas Haas
Kristoffer Joner

Eccola la storia della vendetta più cruda e impossibile degli ultimi anni, un viaggio difficile straziante, dove lo spettatore è al centro della scena per tutta la durata del film. Continua a leggere “The Revenant, tra clamore e odissea collettiva”

Che fardello Jessica Jones!

Jessica Jones serie marcata Netflix uscita lo scorso 20 novembre è il secondo capitolo del progetto Defenders che comprende Daredevil (già andato in onda), Jessica Jones, Luke Cage e Iron Fist.

Spoiler Alert!

Nel seguente articolo sono presenti immagini e informazioni della serie completa di Jessica Jones.

Rimaniamo quindi in casa Marvel nel MCU (Marvel Cinematic Universe) e ci collochiamo dopo Avengers: Age of Ultron, pochi ma utili accenni durante la visione ce lo ricordano, come i riferimenti al mostro verde o i bambini vestiti da Avengers, in più nelle ultime puntate la presenza di Claire Temple (Rosario Dawson) che accenna al suo amico speciale Matt Murdock/Daredevil, ci da una collocazione ancora più precisa.

Daredevil purtroppo è stata quella serie che andò ben oltre le nostre aspettative (non è necessario vederlo prima ma è altamente consigliato!), e a farne le spese oggi è Jessica Jones, si sapeva che avrebbe avuto un grande fardello da portare, quello della difficile eredità lasciata dal suo predecessore, e a me il paragone è venuto spontaneo purtroppo. Continua a leggere “Che fardello Jessica Jones!”

Narcos mantiene la sua promessa

Eccoci tornati all’appuntamento “Doppia W consiglia” (serie tv) e anche questa volta neanche a volerlo fare apposta si tratta di una serie Netflix (giuro che non è intenzionale!).

Continua la mia scalata dei consigli tutti cuoricini e arcobaleni e vi propongo la serie sul più grande narcotrafficante della storia!

Avrete forse capito qual è e di chi sto parlando, per chi bazzica sulla pagina Facebook non sarà una sorpresa…

Signore e signori ecco a voi Narcos!

Continua a leggere “Narcos mantiene la sua promessa”

Requiem for a Dream, scommettiamo?

Generalmente cerco di scrivere subito dopo aver visto un film, per non perdere quell’alone che mi accompagna poco dopo la visione, un po’ come avere un sapore in bocca che lentamente svanisce, puoi cercare di ricordarlo, ma scriverne mentre lo assapori è tutt’altra cosa.
Poi invece ci sono quei film che ti restano, ti si impregnano e anche dopo anni puoi scriverne ad occhi chiusi, le parole vengono da sole… Continua a leggere “Requiem for a Dream, scommettiamo?”

The Duff: non lo siamo un pò tutti?

Guardando il blog mi sono resa conto che parlo solo di supereroi, corse, guerre, combattimenti, informatica e storie tristi…Ma il lato sentimentale? Ma qualcosa un pò più da ragazza no? Anche perchè di film romantici ne guardo a iosa.

Quindi ho scelto un filmetto diverso da quello che potrete trovare quì, un film di cui è ancora ignota l’uscita italiana, parliamo di The Duff, film prodotto dalla CBS Films e tratto dall’omonimo romanzo di Kody Keplinger. Continua a leggere “The Duff: non lo siamo un pò tutti?”