Le fantasticherie dei Fantastici 4

Eccoci pronti per esplorare le fantasticherie dei Fantastici 4, sarà un viaggio intenso e travagliato perchè nessuno ha avuto il coraggio di dire “Questo film non s’ha da fare!”

Lo ammetto, non avrei mai pensato di preferire il vecchio film a questo… Ho preso un abbaglio, avevo grandi aspettative, sarò stata attirata dal nome del regista Josh Trank e ricordando Chronicle  (che consiglio di vedere) mi aspettavo qualcosa di diverso.

Ma andiamo per gradi, I Fantastici 4, personaggi Marvel di cui i diritti sono detenuti dalla 20th Century Fox, sono i protagonisti del film che uscirà in Italia il prossimo 10 Settembre.
Il film, uscito al cinema negli Stati Uniti lo scorso 7 Agosto ha avuto una pessima accoglienza dalla critica e ha incassato solo 26,2 milioni di dollari (dei 40 previsti), molto meno dei Fantastici 4 e I Fantastici 4 e Silver Surfer.

Come per ogni cosa, se non si ha nulla da dire è meglio tacere, ma la 20th Century Fox che detiene i diritti dei personaggi, per non perderli (questo sarebbe stato davvero fantastico) a causa di una clausola che li obbliga a sfornare film ogni tot, si è dovuta sbrigare e preparare un progetto di cui nessuno sentiva il bisogno, e che quel bisogno ce lo ha tolto definitivamente.

A decretare questo mezzo fallimento ci ha pensato anche il regista Josh Trank che se ne è uscito poco prima della proiezione con questo tweet poi cancellato.

11796380_546424315523338_5839381085917320454_n

Chiuso preambolo, anche se penso che tutti sappiate di cosa parla il film facciamo un po’ di chiarezza e
andiamo a scoprire tutti gli elementi fantastici di questo fantastico film!!

Gli Attori

Il cast è un gran cast diciamocela tutta, loro sono fantastici, davvero, ma non qui.
Si punta molto su Miles Teller (Mr. Fantastic), sulla cresta dell’onda al momento, lo abbiamo visto l’anno scorso in Whiplash tanto per capirci.
Fanno parte del cast anche Kate Mara (La Donna Invisibile), una delle protagoniste di House of Cards insieme a Reg E. Cathey (Franklin Storm)Michel B. Jordan (La Torcia Umana) che vedremo in Creed, Toby Kebbel (Dottor Destino) visto in RocknRolla e il Pianeta delle scimmie e Jamie Bell (La Cosa), il Billy Elliot cresciuto visto di recente anche in Jumper.

Spero abbiano dato tanti soldini a Jamie Bell per apparire per 3 minuti scarsi, sussurrare 3 frasi messe in croce e avere un ruolo quasi inutile visto che poi è sostituito dal roccione…

Tu, ignaro spettatore potresti pensare che abbiano voluto creare un film sulla genesi del team, per presentarceli meglio, sbagliato!
Non è fantastico?

La caratterizzazione dei personaggi è inesistente, la pochezza regna sovrana, i dialoghi sono uno spasso e se la giocano con le grandi produzioni dell’Asylum.
Non aggiunge nulla, anzi semmai toglie, come il triangolo amoroso quasi accennato o i tormenti interiori…

La trama!(questa sconosciuta)
Attenzione potrebbe essere spoilerosa!

Abbiamo Reed (Mr. Fantastic) e il suo amico taciturno Sam (La Cosa) che lavorano ad un progetto sul teletrasporto per 10 anni senza venirne completamente a capo, un giorno in una fiera della scienza dove lo espongono, vengono notati da un’agenzia che si occupa di ragazzi super intelligenti con a capo Franklin Storm che li recluta, Storm è il padre di Sue (La Donna Invisibile) e Johnny Storm (La Torcia Umana).
Sue è adottata e lavora al laboratorio da emarginata, il fratello Johhny fa le corse con le macchine ma non sa derapare.

Fantastic-Four-Johnny-Storm-2Johnny sfascia la macchina e il padre lo porta a lavorare con loro, perché non sa derapare ma è intelligente! (Cosa che possiamo solo supporre visto che non fa nulla); al laboratorio conosciamo Victor von Doom, l’ideatore del progetto concluso poi da Reed, ma su di lui non c’è dato sapere niente, tranne che sembrerebbe interessato a Sue che non ricambia.

Questo è quello che succede nella maggior parte del film, interessante vero? Il film è tutto un lento retroscena, poi per fortuna qualcuno si accorge che il tempo stringe, i soldi scarseggiano e bisogna concludere.
1438792180_Fantastic-4Dopo tutto quel prologo interminabile, bisogna accennare almeno a 2 sputi di trama e mandare avanti la baracca creando almeno una scena d’azione…

E allora, i nostri protagonisti furbacchioni decidono di andare di nascosto sul Pianeta Zero, ma altolà! Reed non ci andrebbe mai senza il suo dolce amico Sam che riesumiamo dopo che la sua presenza ce la siamo dimenticata!
Ok, pronti, si parte e giustamente abbiamo i soliti problemi, caos, e il team acquisisce i poteri (finalmente).

Victor von Doom scompare, nessuno ne accenna niente, nessuno lo piange e tutti lo dimenticano, i restanti 3, perché sparisce anche Mr. Fantastic (che nel film non si chiamerà mai così), La Donna Invisibile, La Torcia Umana e Hulk arancione, cominciano ad aiutare lo stato in cambio di poter tornare normali.

Ma ci serve Reed che non vuole essere trovato e che in 1 anno sembra diventato irrintracciabile, ma che in 4 minuti netti Sue riesce a localizzare, vanno a raccoglierlo, ma attenzione è ricomparso un tipo strano e potente…
dottor-destino-bannerAh ma è Victor, vecchio burlone! Che nel mentre incavolato nero perché nessuno lo coccola, vuole giustamente distruggere la Terra e tornare alla sua vera casa (il pianeta polveroso che lo ha tenuto in vita per motivi ignoti), e riesce a creare cosa? Un enorme buco nero che inghiottirà la Terra (Terra che a stento abbiamo visto nel film).

Ci siamo, finalmente una battaglia, la battaglia finale!
I nostri eroi riescono a sconfiggere lo sconfortato Victor con una capocciata ben assestata e a tornare a casa (non si sa come e soprattutto come si richiuda il portale e il buco nero) nel tempo che si impiega a dire “barbabietola” e la storia finisce quì.
No scherzavo, non può finire così, ci serve un finale più aperto, non sono neanche ancora diventati i fantasticosi Fantastici 4! E allora altra scena inutile che lascia l’idea di un’ipotetico sequel nel 2017…

Il regista

04-josh-trank.w529.h529.2xMica l’ultimo arrivato, Josh Trank vanta filmoni come Chronicle, ma la sua disputa con la casa produttrice è un travaglio, non è un segreto che la 20th Century Fox abbia avuto spesso problemi con i suoi progetti, vedi infatti tutti quelli che per un motivo o per un’altro hanno lasciato, quindi se proprio vedeva snaturato il suo di film, Trank poteva lasciare anche lui.

I problemi sono iniziati quando la 20th Century Fox ha deciso, nel bel mezzo di del progetto, di tagliare decine di milioni al budget e modificare la sceneggiatura. Parte del film infatti è stato girato in post produzione e anche il finale è stato cambiato.
Credo che Josh avesse una visione molto precisa di cosa volesse e che il suo atteggiamento sul set lo abbia molto compromesso.

La colpa sta nel mezzo sicuramente, ma ci hanno privato nuovamente della possibilità di vedere un film che avrebbe potuto essere godibile, invece ci propinano questa “cosa” di serie B.

Il ritmo del film (ma quando inizia davvero il film?)

Il film dura circa 100 minuti, e tu penserai, così poco? Avranno condensato tutto e non ci sarà spazio per annoiarsi!
Quanto di più sbagliato possiate pensare, perché il film è lento a livelli anormali, e pure sconclusionato.

Praticamente non inizia mai, le prime cose succedono a metà inoltrata e non sono neanche interessanti, alla fine la storia la conosciamo quasi tutti, ma quì è ancora più cupa e annoiata perdendo anche quel po’ di sense of humor presente nei precedenti film.


Tutto precipita nei 10 minuti finali, classica battagliona per salvare la Terra dal cattivo di cui a nessuno fregava niente 5 minuti prima, ma attenzione c’è una frase che voglio riportarvi, perché racchiude un po’ il senso di tutto (spoiler ovviamente).

É più forte di tutti noi…

Sì, ma non è più forte di tutti noi messi insieme!

Questo rifacimento dei Fantastici 4 rimane una storia senza capo ne coda, con un’accozzaglia di cose abbastanza inutili che accadono e salti temporali improvvisi perché non si è riusciti a rispettare una sorta ti continuità nella storia.

La colonna sonora

Chi ha bisogno della colonna sonora? Sono onesta, sicuramente c’era, ma io non l’ho notata…E per me la colonna sonora è un pilastro che non va MAI tralasciato, evidentemente ero troppo presa da questa fantastica pellicola e non sapendo a chi dare i resti me la sono persa.

Quindi riassumendo le fatasticherie dei Fantastici 4:

fantastic-four-2015-
Nei poster abbiamo la fantastica luce che da dietro illumina il davanti
  • É fantastico perché fa si che non serva un filo logico. Viva i salti temporali e la disconnessione tra le scene.
  • Gli interpreti e il regista sono fantastici sì, ma la loro fantasticheria non la vedrete qui.
  • Presunto morto e dimenticato, riappare alla fine del film ma ne è l’elemento portante, non è fantastico??
  • Un film che fa schifo sia al regista che alla casa di produzione che ci deve rimettere mano, non può non essere fantastico.
  • Ed è meraviglioso ehm fantastico quando tutti i personaggi tutti, nessuno escluso ti sta sulle balle!
  • Cosa veramente fantastica: il film dura solo 1:32 minuti, non perderete molto tempo della vostra vita, ma se non lo vedrete sarà ancora più fantastico!
  • Il film non aveva un finale? Amazing! Girato a casaccio non dal regista in fretta e furia con il green screen e le controfigure!
  • Nei primi ¾ del film non succede nulla, non vi viene ancora più voglia di vederlo?
  • Le location sono una bomba! Si vede solo l’interno del laboratorio, e una manciata di sabbia del Pianeta Zero.
  • É un film d’azione? Sì, ma senza azione! Cool!
  • Stan Lee non si è fatto vivo.
  • Il fatto che Johnny Storm sia bianco e biondo nei fumetti con tutto questo ben di Dio presente nel film passa quasi inosservato!

Ci sono tanti bei film in uscita in questo periodo, fatevi un favore scegliete bene, anche perché il cinema ha raggiunto dei costi esorbitanti.

 

Annunci

6 pensieri su “Le fantasticherie dei Fantastici 4

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...