Pilot estivi, Doppia W punta su Mr. Robot

Scommetto che volete sapere perché ho scelto proprio questo pilot (o forse no)… A volte mi capita di scegliere le nuove serie da vedere così, come direbbe il caro Renè Ferretti, alla ca..o di cane! Era in uscita, il tipo nella copertina mi era familiare, i sottotitoli erano già disponibili e ho fatto la prova senza sapere di cosa trattasse.

showposterOgni tanto mi dice bene perché mi sono trovata davanti un pilot lungo (65 minuti), ma promettente!

Se vi piacciono i thriller psicologici, i personaggi ambigui, l’informatica, e siete un pò nerd è la serie che fa per voi.

La serie creata da Sam Esmail e che andrà in onda sulla rete USA Network, sembra essere più realistica di altre in cui gli hacker, possessori di poteri extraterrestri, riescono magicamente col solo uso di un cellulare o un telecomando ed accedere ai sistemi più avanzati della storia.

Lo stile del titolo non vi è familiare? Suvvia non riconoscete la font della Sega? È praticamente uguale! Tra questa e altre citazioni nerd, musica proveniente direttamente dai giochi anni 80 e associazioni con Fight Club, Doppia W. ha fatto la sua scelta e punta su Mr. Robot.

Schermata 2015-06-05 a 12.29.28

Trama

Elliot (Rami Malek) è un ingegnere informatico di giorno e hacker vigilante di sera.
Impiegato in una società di sicurezza informatica che controlla le falle e gli attacchi informatici per grandi aziende, ha tra i maggiori clienti la E-corp (Ribattezzata da lui Evil-corp) che fa parte di quell’1 % delle società d’elite che controllano il mondo e che lui tanto odia.

maxresdefault

Rami Malek, protagonista di questa serie è il disagio in persona, con le sue ansie, il suo essere antisociale, emarginato, paranoico, depresso, infastidito dal mondo ma comunque incuriosito dalla società, un ragazzo che cerca di passare inosservato e sceglie di stalkerare i propri amici e conoscenti invece di relazionarsi normalmente. Della serie, non ci facciamo mancare niente!

Però il suo film preferito è Ritorno al Futuro e basta questo per rendermelo simpatico. 😀

Scelta azzeccata quella di prenderlo come protagonista, in quanto con quello sguardo alienato e fuori dal mondo riesce a trasmettere tutto il suo senso disagio e a tratti anche comico con quelle espressioni un pò “strane”.
La sua personalità complessa ci viene svelata piano piano grazie all’inserimento della voce fuori campo, e ai suoi monologhi interiori.

image

Infatti non è un personaggio che parla tanto, o meglio non con gli altri, parla con se stesso/spettatore e coinvolge nei suoi discorsi sognanti e filosofici che a volte non si distinguono dalla realtà. Parlare con se stessi va bene, finchè non sentiamo voci che ci rispondono giusto?

Perchè Elliot non è l’eroe senza macchia e senza paura, il buono della situazione, ha una moralità particolare che dobbiamo ancora comprendere bene.

Lui è il protagonista principale e l’intento di creare un personaggio di spessore e accattivante possiamo catalogarlo come riuscito, ma non è l’unico protagonista della serie, ed ecco dopo qualche minuto dall’inizio che spunta il nostro secondo personaggio, un barbone che urla nella metro.
Ma ha qualcosa di familiare, ha le sembianze di Christian Slater! Non avendo letto nulla non sapevo ci fosse; e io, con una faccia da WTF penso, ha seguito il mio consiglio! Deve aver letto il mio vecchio articolo Provaci ancora Christian Slater!
E dopo una breve soddisfazione, ecco che arriva la paura che la sua sfiga lo rincorra e porti ad una chiusura prematura anche Mr. Robot.

MR. ROBOT -- "hellofriend.mov" Episode 101 -- Pictured: (l-r) Christian Slater as Mr. Robot, Rami Malek as Elliot -- (Photo by: Peter Kramer/USA Network)
La mia faccia in quel momento

Ma non vogliamo già pensare ad una cancellazione dopo solo 10 minuti di pilot no? Quindi andiamo avanti ed il ritmo serrato, il tema accattivante, idee complottistiche e soprattutto il nostro protagonista, che ci piace ricordare anche così

attirano come una calamita.

Troviamo quindi Mr. Robot (Christian Slater) che recluta Elliot per lavorare alla distruzione delle corporazioni che rovinano il mondo, tra cui quella per cui Elliot lavora, la E-corp, insieme ad altri hacker.

La “missione” della Fsociety di cui Mr.Robot è a capo è ribaltare il sistema finanziario detentuto da quell’ 1% della popolazione che gioca a fare Dio e annientare il debito pubblico facendo crollare le società tassello per tassello, andando a ridistribuire le ricchezze, sì un pò come facevano in Robin Hood.

Ma chi è davvero Mr. Robot?

Sì, sappiamo che è Christian Slater, ma alla fine dei conti con chi abbiamo a che fare?

Esistono già delle teorie, leggendole non sono affatto male ma non vogliamo spoilerarci prima di iniziare, anche perchè probabilmente questo sarà il tema centrale della stagione.

11071047_879707995429478_1845395208187808374_n

Il dubbio

La E-Corp è stata ribattezzata da Elliot Evil-Corp, e allora perchè anche gli altri si riferiscono alla corporazione con quel nome? E non lo fa solamente una persona… Oppure perchè la pubblicità che vediamo sui palazzi anche lei ha come nome Evil-Corp? Dubito che la stessa società voglia farsi chiamare così, questo potrebbe essere uno dei primi indizi da cogliere, chissà..

Peccato che sia un preair e la stagione inizi ufficialmente il 24 Giugno, arrivare a Luglio per una seconda puntata non sarà facile, devo ricordarmelo… I preair sono il male!

Quindi Mr. Robot quest’estate scelgo te! E non solo ovviamente…

Speriamo che non abbia la stessa sfortunata sorte di Dig, pilot fighissimo trasmesso dalla stessa emittente, ma che poi è esploso come una bolla di sapone e che sia la volta buona per Christian Slater 😀

 

Annunci

8 pensieri su “Pilot estivi, Doppia W punta su Mr. Robot

  1. Ottima recensione! Ho visto il pilot ed è davvero fenomenale! La storia ti prende da subito, fantastica la fotografia e Rami Malek [attore abbastanza anonimo secondo me] è perfetto nella parte del hacker asociale.
    Era un preair? A saperlo avrei aspettato a vederlo, ora mi tocca aspettare un mese per il prossimo episodio D:
    Comunque si preannuncia una grandissima serie!

    Liked by 1 persona

  2. Sembra veramente forte anche questa serie. Ho appena scoperta che verrà trasmessa anche in Italia a partire dal 17 dicembre. Quindi, avendo altre serie da recuperare, mi sa che aspetterò per vederlo in italiano.

    Mi piace

    1. La serie è finita giusto giusto qualche giorno fa e non ha assolutamente deluso le nostre aspettative!
      Non sapevo che in Italia fosse in programmazione, ma meglio così…Forse riusciamo a fare qualcosa di buono ogni tanto!
      P.S. se dovessi scegliere, la metterei prima di Chosen, ma sono gusti ovviamente.
      Buona visione allora!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...